Tel. 031-302721
opp. 031-3372091
C.F. 95080660137
Via Prudenziana 17 - 22100 Como
eskenosen@eskenosen.org

Attività

Sabato 2 Giugno 2018 e Domenica 3 Giugno
Laboratorio di Creazione Condivisa Como 2018
Laboratorio Belcastro
Il 2 e 3 giugno si svolgerà a Como, presso Eskénosen, via Prudenziana 17, la prima sessione di un Laboratorio di Creazione Condivisa con Luca Belcastro, gratuito e aperto a tutti gli interessati e a tutte le discipline, dove si applicherà il "Metodo per Processi Creativi Condivisi" formulato da Luca Belcastro e si proporranno tecniche e dinamiche sviluppatesi durante le attività della Piattaforma Culturale Germina.Cciones... in America Latina.
L'obiettivo è consentire ai partecipanti, al di là del proprio ambito artistico, di intraprendere uno scavo atto a sondare le proprie potenzialità creative, attraverso dinamiche di gruppo.
Le tre Tappe fondamentali (Esplorazione Emozionale-immaginativa; Elaborazione Narrativa; Realizzazione Tecnica) permetteranno di giungere alla realizzazione creativa finale.
Il Laboratorio è aperto anche a chi, pur sprovvisto di formazione artistica, desiderasse intraprendere il percorso.
“Anche il viaggio più lungo inizia con un passo” (Lao Tze)
Contatto: creazionecondivisa@gmail.com
Potete trovare informazioni sul Laboratorio e sulle modalità di iscrizione qui e leggere online un testo sul
Metodo per Processi Creativi Condivisi che si applicherà nel Laboratorio stesso
Per rimanere informato sull'attività, puoi
lasciare i tuoi dati qui

Progetto RUN (Oratorio San Bartolomeo Como)

Ecco il video ufficiale di RUN, un progetto nato dalla passione per la musica di Abraham (in arte Wayzz) e da un gruppo di amici dell'oratorio san Bartolomeo di Como. Con il desiderio di incontrarsi e di ascoltare.

SLIDESHOW! - Le migliori FOTO di Ensemble Vocale Milanese Concerto di Sabato 18 novembre 2017 ore20.45

Giu 2017 Fiocco Azzurro su una storia a lieto fine (to
be continued...)
I richiedenti asilo che arrivano da vari paesi dell'Africa sono
tanti. Tra questi, molti provengono dalla Nigeria. E, nel nostro
ppiccolo, già tre famiglie nigeriane sono passate da Eskenosen.
La prima è già da quasi un anno inserita in un progetto Sprar in una città del Sud. Dove per fortuna, grazie anche a una rete di
conoscenze che abbiamo là, ha potuto trovare un contesto br /> aaccogliente.
L'amicizia con loro, e poi la separazione repentina (una volta che
il ministero rende nota la destinazione si hanno a disposizione
pochi giorni per impacchettare tutto e trasferirsi) ci ha portato a
rriflettere sul fatto che forse il sistema così com'è funziona fino a un certo punto. È una catena di montaggio che però perde di vista le storie personali, le fatiche, i legami che si cominciano a costruire e che sarebbero risorse importanti, ma vengono subito spezzati.
Laddove ci fosse la possibilità e la disponibilità - e noi ce br /> ll'avremmo - sarebbe bello che le strutture di accoglienza temporanea per chi è in attesa di riconoscimento potessero diventare anche sedi Sprar: per dare continuità al lavoro fatto, per non dover ricominciare nuovamente da zero, per aprire un orizzonte che offra un minimo di prospettiva e stabilità a storie già così precarie e incerte nei loro esiti futuri....
Dopo la prima altre due famiglie sono arrivate. Per
necessità, sistemate in cohausing, con tutte le difficoltà del caso
cche non hanno tardato a manifestarsi: entrambe avevano bimbi, una delle due mamme ne attendeva un altro. Difficile conciliare orari, stili educativi, abitudini quotidiane... Alla fine, dopo diversi mesi, la decisione della Prefettura di spostare entrambe altrove, essendosi liberati due piccoli appartamenti nei dintorni di Como.
Ma spostarsi nello spazio non necessariamente allontana. E voltare una pagina non significa tagliare ogni legame. Almeno per noi. Che bella sorpresa, quindi, quando siamo stati avvisati della nascita del piccolo e soprattutto del suo nome: accanto al nome di famiglia, il nome di battesimo di uno dei nostri membri, che la famiglia sentiva particolarmente vicino.
Storie che si intrecciano, paesi e lingue che si congiungono nel
nnome di un bimbo con una bellissima pelle scura, nato a Como, da un papà e una mamma che ancora non parlano italiano. Forse un giorno sarà lui il loro maestro.
Se il destino è nel nome, speriamo che questo segno vivente sia
ll'inizio di un cammino di fratellanza nuova, di una cittadinanza aperta, di una vita che scorre più generosa delle nostre paure.

26 Lug 2016 - Sono arrivate da noi altre due famiglie di profughi dalla Nigeria. Così a Santos, Patience, Mary e Miriam (che hanno già ottenuto il riconoscimento come rifugiati per motivi umanitari) si sono aggiunti altri due nuclei: Sunday, Faith e Daniel e Smart, Bless e Destiny. Sono tutti cristiani, da pochissimo arrivati in Italia, felici di essere stati accolti. La sera abbiamo festeggiato il loro arrivo con una pizza tutti insieme, per socializzarli all'italian food! Ora inizia un cammino ancora pieno di incertezze, ma speriamo che questa prima tappa possa lasciar loro qualcosa di bello: soprattutto, l'idea che gli italiani sono un popolo amico, e che vale la pena mettercela tutta per creare le condizioni di una convivenza pacifica e gioiosa.

11 Giu 2016 - Eskenosen compie 10 anni!! Li festeggiamo insieme e Caminemos Cantando! il giorno 11 giugno 2016 dalle ore 17.00. Nel volantino e nella sezione appuntamenti i dettagli. Venite tutti! Vi troverete la gioia dell'associazione, un saluto musicale, cibi dal mondo e le testimonianze e i racconti dei suoi protagonisti.

17 Gen 2016 - Il Giubileo, i migranti e noi tutti con il Papa - Questa Porta che dice «tutto è connesso»
 di Chiara Giaccardi (da Avvenire)

17 Gen 2016 - Domenica 17 Gennaio 2016 ricorre la 102esima Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Quest'anno il titolo del Messaggio di Papa Francesco è Migranti e rifugiati ci interpellano. La risposta del Vangelo della misericordia.

14 Gen 2016 - Domenica 17 Gennaio si terrà la Marcia per la Pace a Como, nei nostri Appuntamenti tutti i dettagli

12 Gen 2016 - Da Avvenire pubblichiamo il discorso pronunciato dal Papa in occasione degli auguri del Corpo diplomatico accreditato presso la Santa Sede.

LE OMBRE CINESI

Cucina Marocchina

Sabato 3 Maggio 2014 alle 16.30 in sede c'è l'occasione per una buona merenda con il misterioso Gruffalo', e uno spettacolo di ombre cinesi eccezionale organizzato da "Tutti in piazza tra due ore" e potrete chiedere e scoprire tutti i segreti di questa arte millenaria: le ombre cinesi

LABORATORIO di GIOCOLERIA

Cucina Marocchina

5 e 12 Aprile 2014 Due occasioni meravigliose per imparare a giocare e a 'fare i scemi'. Con esercizi preliminari di giocoleria (uso di: palline, foulard e cerchi), arditi percorsi di motoria (salti attraverso cerchio infuocato ...), mozzafiato figure di gruppo (piramide, bruco e capriole con due bambini), la bella passeggiata "lungo lago" con mini trampoli e un'esibizione di "contact e giocoleria varia" degli istruttori che erano Molz, Lele, Ema e la Betta (c'era anche un tale Gianca...ma è meglio soprassedere). Hanno partecipato 10 intrepidi bambini.

IL CORSO DI CUCINA MAROCCHINA

Cucina Marocchina 

 Sabato 5 aprile ore 9.00 - Seconda lezione corso di cucina marocchina in sede. Per la iscrizione basta scriverci un'email. Il preparato si potrà portare a casa per diffonderne l'aroma tra i propri cari, dopo essere rientrati delle spese :-) - Scaricate qui la RICETTA DEL COUSCOUS alla marocchina

Sabato 8 marzo dalle ore 15.30 alle ore 18.30 in via prudenziana n. 17 la prima lezione. Per la iscrizione basta scriverci un'email. Il preparato si potrà portare a casa per diffonderne l'aroma tra i propri cari, dopo essere rientrati delle spese :-)

GLI ORIGAMI con i PALLONCINI!

Coro Bimbi 2013

Il laboratorio di origami con i palloncini si tiene Sabato 23 Novembre e Sabato 7 Dicembre presso la nostra associazione, tra le 15.30 e le 17.30. Ci si iscrive via email, con i riferimenti contenuti nella nostra locandina da scaricare e diffondere. Non ve ne pentirete!

CORO DEI BAMBINI 2013

Coro Bimbi 2013

Il laboratorio corale multiculturale per i bambini dai 4 ai 9 anni è oramai un appuntamento fisso ogni anno. Si parte il 21 marzo 2013 con il primo di cinque appuntamenti. Il nostro Mestro è sempre il bravissimo Marco Belcastro. Per info e iscrizioni scaricate la locandina che potete stampare e diffondere.

IL LABORATORIO di CERAMICA!!!!

Si tiene in sede dal secondo sabato di ottobre
per bambini da 6 a 10 anni con il ceramista Walter Castelnuovo

 Nel volantino tutti i dettagli per saperne di più e iscriversi.

 

Coro dei bambini: Seconda edizione del laboratorio corale multiculturale per i bimbi

Attività 2012: Laboratorio corale multiculturale per bambini dai 4 ai 9 anni. Si svolgerà con inizio 15 Marzo 2012 e si concluderà a fine Maggio. Con appuntamenti secondo il calendario e il volantino allegato da scaricare che serve anche per l'iscrizione, con tutte le informazioni su date, contatti, località e agenda degli incontri. Il laboratorio è GRATUITO, partecipano le prime 30 iscrizioni.

 

Il laboratorio del libro illustrato - In volo con Zerlina e Dendè

LaboratorioLibri

Attività 2011: Laboratorio multiculturale di ideazione e realizzazione di un albo illustrato per bambini dai 5 ai 9 anni. Inizia il 12 di Novembre e si conclude sabato 3 Dicembre per quattro incontri complessivi, gratuiti, presso l'Associazione. Posti limitati. Per INFORMAZIONI, date, e iscrizioni SCARICATE questa locandina.

 

Coro dei bambini: il primo laboratorio corale multiculturale per i bimbi

Attività 2011: Laboratorio corale multiculturale per bambini dai 4 ai 9 anni. Si svolgerà con inizio Giovedì 31 Marzo 2011 e si concluderà a metà Maggio. Con appuntamenti secondo il calendario e il volantino allegato da scaricare che serve anche per l'iscrizione, con tutte le informazioni su date, contatti, località e agenda degli incontri. La partecipazione è GRATUITA.

Giardini improvvisi: Dal suono alla musica attraverso la voce e il corpo

Attività 2010: Suono e corpo, sono sistemi complessi in grado di autoregolarsi attraverso un raffinato dialogo. Intessere relazioni tra questi ambiti permette di affrontare e sciogliere poco a poco ciò che separa “l’essere” dal “fare” musica... Giardini Improvvisi, con Eskenosen, propone un Seminario tematico in Ottobre con argomento specifico Il principio della vibrazione come ponte tra suono e corpo, nelle giornate di Sabato 16 e Domenica 17 Ottobre (scaricate il Calendario e la scheda di iscrizione) Docenti: Marco Belcastro – Silvia Martinenghi Il corso prevede un massimo di 10 iscritti Costo € 130

Il ponte dei bambini

Attività 2009/2010: Il ponte dei bambini è un laboratorio di “creatività interculturale” per bambini tra i 6 e i 10 anni, attraverso esperienze artistiche e culinarie.
L’Associazione Eskenosen, in continuità con i progetti realizzati negli scorsi anni, propone a bambini stranieri ed italiani, di età compresa tra i 6 e i 9 anni, un laboratorio di animazione interculturale il sabato mattina dalle 9.30 alle 12.30, con inizio il 24 ottobre 2009 e la ripresa il 17 Aprile 2010. Nel volantino da scaricare tutti i Dettagli e il modulo di iscrizione. Il secondo modulo inizierà il 17 Aprile 2010. Qui di seguito una breve descrizione dell'attività data per data.

  • 17 Aprile 2010 E' iniziata la seconda parte dei labo. I bambini sono apparsi entusiasti di rincontrarsi . Come gioco iniziale abbiamo proposto loro di lanciarsi reciprocamente un gomitolo, legando il filo al proprio polso... Per saperne di più...
  • 24 Aprile 2010 Abbiamo riproposto il gioco inziale che "lega"i bambini e li aiuta a riconoscersi uniti tra loro.E' bello vedere la rete che si crea ,ogni volta diversa,che dà una forte immagine di legame (i simboli, le immagini e le figure hanno un grande valore nell'immaginario e nella crescita emotiva dei poiù piccoli e non solo)...Per saperne di più...
  • 8 Maggio 2010 Abbiamo iniziato la giornata con il saluto che usavamo nella prima serie di labo. Tutti sono apparsi più sciolti. il proprio nome viene condiviso con melodia, senza imbarazzi...Per saperne di più...
  • 15 Maggio 2010 Quarto laboratorio. Sempre con più chiarezza riconosciamo nei bambini i legami che via via hanno costruito tra loro.Si cercano, si aspettano, subito riescono ad individuare il ritardatario o l'assente...Per saperne di più...
  • 22 Maggio 2010 Durante il quinto incontro ogni b/o ha dipinto 2 piastrelle da esterno di 15x15 Questa volta dovevano eseguire il lavoro come da richiesta, attenendosi alla legenda con i colori e seguendo gli spazi già definiti. Le piastrelle erano in tutto 40 e, sul retro, erano numerate...Per saperne di più...
  • 29 Maggio con Festa finale
    Cerchio iniziale con saluto: E' stata data ad ogni b/o una sagoma bianca , ognuno doveva disegnarsi, poi tutte sono state incollate su un cartellone con rappresentato un ponte, che è diventato "Il ponte dei bambini"...Per saperne di più...

Kalima

ATTIVITA' 2009/2010: Corso gratuito di italiano per donne arabe
a partire dal 3 novembre 2009 martedì mattina dalle ore 9:00 alle 11:30 presso la sede dell’Associazione Eskenosen, Via Prudenziana 17, Como. Nel volantino tutti i dettagli anche in lingua araba, la seconda parte del corso proprio a primavera.

La tenda della creatività

ATTIVITA' 2008/09: E' stato steso un nuovo progetto, “La tenda della creatività”. L’attività avrà inizio a febbraio 2009, e prevede un percorso articolato attraverso linguaggi non verbali, con l’aiuto di esperti esterni. Tutti i dettagli nel volantino da scaricare.

La tenda dei giochi

ATTIVITA' 2008: A primavera è stata proposta una nuova edizione del percorso originario (La luna dei giochi, vedi qui sotto) poi chiamato La tenda dei giochi, cui hanno partecipato con regolarità 15 bambini, appartenenti a 5 nazionalità diverse.
Abbiamo proposto a bambini italiani e stranieri, con età compresa tra i 6 e i 10 anni, uno spazio per trovarsi e giocare insieme, il venerdì pomeriggio dalle 14.45 alle 17.45 presso la sede in via Prudenziana 17, Como. Gli incontri, sono iniziati venerdì 4 aprile e sono terminati il 6 giugno di 2008.
Per saperne di più...

La luna dei giochi 

ATTIVITA' 2007: Nel corso dell’anno La luna dei giochi ha ottenuto un finanziamento dalla Fondazione Provinciale della Famiglia Comasca. Obiettivo era creare uno spazio di aggregazione tra bambini di nazionalità diverse [...], aperto ai bambini di altre famiglie presenti in città.
Esso è nato dalla consapevolezza della mancanza di spazi e quindi del bisogno di luoghi di ritrovo per fanciulli stranieri [...]. Altri luogo d'incontro, infatti, spesso non vengono considerati perchè lontani dalla cultura religiosa di appartenenza o perchè non raggiungibili autonomamente [...]
Si è trattato di una bellissima esperienza di educazione interculturale: due educatrici professioniste, un giorno alla settimana, hanno lavorato con 20 bambini, in età compresa tra i 6 e i 10 anni [...] appartenenti a ben 6 nazionalità, sui temi della convivenza interetnica. Il progetto ha altresì interessato il Comune di Tavernerio, che ha inviato alcuni bambini.
L’esperimento ha avuto grande successo ed è stato valutato positivamente da tutti i partecipanti.
Per saperne di più...